Slider

La mia avventura a Budapest!

sabato 4 ottobre 2014

Eccomi qua, tornata da pochi giorni da Budapest e pronta a condividere con voi la mia esperienza. Sono stati 8 giorni intensi di cui 2 passati, per la maggior parte del tempo, in viaggio in auto! Lunedì siamo partiti all’alba e siamo arrivati verso le 5 a Budapest dai miei nonni; dopo un pasto caldo siamo andati a fare un giro all’Arkad, un centro commerciale vicino a casa, dove però non siamo riusciti a vedere molto, poiché i negozi chiudevano presto.
La mattina di martedì l’abbiamo passata in compagnia di tantissimi animali: siamo stati infatti allo zoo di Budapest, uno dei miei posti preferiti in assoluto! Abbiamo visto davvero di tutto, fennec che diseppelivano corpi, tigri che mi facevano la punta, passerotti che si mettevano in fila davanti a me come un esercito, insomma, pazzesco! Nel pomeriggio abbiamo fatto un salto all’Arena Plaza, un centro commerciale ENORME dove si trova davvero di tutto! Lì abbiamo fatto i nostri primi acquisti necessari, perché nel giro di un giorno il tempo è cambiato tantissimo e da mezza stagione siam passati subito a inverno :( Gli unici sfizi sono stati Starbucks (dove ho preso il mio adoratissimo Chai Latte GRATIS) e Mac. 





Mercoledì mattina siamo andati a vedere una mostra di porcellane ungheresi molto famose (Zsolnay), che si è svolta in un castello fantastico poco fuori il centro. Poi abbiamo passeggiato lì attorno fino ad arrivare a un museo che esponeva “attrezzatura” medica d’epoca, libri di medicina e altre cose inerenti alla chirurgia. Molto interessante, soprattutto per il mio moroso che studia medicina! Il pomeriggio, invece, lo abbiamo passato passeggiando sull’isola Margherita, un posto incantevole, senza tempo e immerso nella natura. Qui abbiamo anche incontrato 2 scoiattoli rossi bellissimi *_*








Giovedì abbiamo svolta una commissione per mia mamma: comprare i wafer Zigler! Sono davvero buonissimi, ci faccio colazione tutti i giorni da quando sono tornata xD Comunque, per andare in questo negozio abbiamo attraversato la Piazza degli Eroi, meta turistica molto gettonata, e percorso una delle vie principali, Andràssy ùt. Di ritorno ci siamo fermati al castello di Vàr e passeggiato lì attorno. Per pranzo siamo tornati all’Arkad per andare da KFC, io non ci avevo mai mangiato ma ne ho sentito parlare molto bene e infatti non mi ha deluso. Pollo davvero ottimo :) In questo commerciale c’era anche un negoziato di Lego che ci ha colpito molto perché aveva un po’ di tutto, dalle classiche case al Millenium Falcon e aveva anche tantissimi pezzi “di ricambio” e personaggi sfusi. C’era anche l’auto di Batman super dettagliata! Peccato non essere ricchi come un pascià :(




Venerdì mattina presto abbiamo fatto un salto al mercato, davvero enorme e pieno di frutta/verdura che in altri posti non ho mai visto!! Poi siamo stati in un parco fuori città che accoglie orsi. In pratica è una sorta di ospizio per quegli orsi anziani provenienti dai circhi (ma non solo) e in questo parco oltre a vederli, è possibile dar loro del miele attraverso un cucchiaio di legno. Io non avevo mai visto un orso così da vicino, figuriamoci tanti orsi che venivano lì tutti curiosi. E’ stata davvero una bella esperienza! Nel pomeriggio, altro giro all’Arena Plaza da Starbucks, dove ho assaggiato una nuova bibita "Pumpkin spice latte", strana ma buona ^^




Sabato siamo stati in centro vicino alla ruota panoramica per fare un giro e mangiare all’Hard Rock Cafè, dove un cameriere mi ha scambiata per una “vera” ungherese e questa cosa mi fa impazzire tutt’ora perché non mi reputo così brava, molte cose non le so neanche dire, ma si vede che quel che so lo so bene e boh, a me fa tanto piacere :) Siamo anche passati davanti a Nobu :O Nel pomeriggio, devo dirlo? Ultimo giro all’Arena Plaza dove oltre a Starbucks siamo stati da H&M Home :O Io non ne sapevo neanche l’esistenza! C’erano davvero tante cose stupende, ma io mi sono limitata a prendere un copricuscino con Bambi (in realtà è tipo un cerbiatto normalissimo) e un lenzuolo sempre con cerbiatti, scoiattoli e ricci.






Domenica, ultimo giorno nella capitale. Assoluto relax a casa e lunghissima preparazione (mia) per l’opera! Infatti siamo stati a vedere Tosca di Puccini all’Opera House di Budapest che quest’anno compie 130 anni (ノ•ヮ•)ノ*: ・゚✧ Era tutto pieno, con gente di tutte le nazionalità ma i più giovani eravamo noi e infatti quasi tutti ci guardavano con stupore misto ad approvazione (non lo so). Mia nonna purtroppo ci aveva già spoilerato il finale, ma io ho sperato fino all’ultimo che le cose andassero in maniera diversa, mi aveva proprio preso! Però questo è xD Fatemi sapere se avete visto anche voi quest’opera ^^




Ed eccoci alla fine della nostra piccola vacanza. So che non abbiamo fatto nulla di stravagante o unico, ma io ho passato una settimana (quasi) tranquilla, in relax, in una delle città che più adoro e in cui davvero mi piacerebbe fare “la bella vita”. Questa esperienza mi ha un po’ rafforzato perché comunque eravamo solo in 2 in auto, abbiamo dovuto occuparci noi di tutto e in giro solo io parlavo la lingua. Molta pressione all’inizio ma tante soddisfazioni poi. Fatemi sapere se siete mai stati qui o se c’è una città non “vostra” ma che considerate un po’ come una seconda casa :)


~Chibiistheway

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan