Slider

Ansia: come tutto ebbe inizio

giovedì 30 aprile 2015

Non sono sempre stata una persona ansiosa. E sinceramente non mi sono mai posta il problema dell'ansia, certo a volte ero un po' per compiti in classe e interrogazioni. Magari anche ero un po' paranoica per alcune cose, ma non ansiosa.
Credo che tutto iniziò un giorno d'estate di qualche anno fa, durante una festa nella mia città. La cosiddetta "notte rosa". Ero andata a mangiare pesce con i miei e a fare una passeggiata sul lungomare. All'improvviso, ho cominciato a sentirmi male, ma male veramente. La serata peggiore della mia vita. Credo di non essermi mai sentita così: spaesata, in trappola, soffocata dalla gente che occupava le strade.
Caos. Paura. Ansia.
Ansia di stare male lì davanti tutti, di non trovare un servizio in quell'immenso spazio aperto. Paura di essere giudicata, di non essere capita. Paura di essere abbandonata a me stessa, di rimanere da sola.
Da quel giorno, ogni giorno mi sentivo male e più mi sentivo male, più mi saliva l'angoscia di stare male. Pensavo si trattasse di un disturbo alimentare (cosa che sospetto tutt'ora), ma dopo esser stata decine di volte dal medico e dopo innumerevoli esami, non è risultato niente. Io ero sana. E allora perché continuavo a stare male? Cosa c'era in me che non andava?
Inizialmente continuavo a uscire come sempre, ma ogni volta che mangiavo stavo male. Così ho cominciato a uscire sempre meno. Ma tutte le volte che qualcuno mi chiedeva di uscire, mi assaliva l'ansia "se mangio fuori starò male". E così, pian piano, mi sono isolata da tutti..
E non ho capito subito quale fosse il mio problema, perché continuavo a sostenere di avere una intolleranza, una qualche malattia connessa ai pasti. Ma più passava il tempo e più mi rendevo conto che questo disturbo non dipendeva dal cibo, perché qualsiasi cosa mi faceva star male. Ero semplicemente in ansia. Ansia di stare male. Paura di stare male in un posto sconosciuto, paura di stare male davanti a persone sconosciute. Perché diciamocelo, la gente è sempre pronta a giudicarti per qualsiasi cosa e io non mi sono mai sentita pienamente accettata per quella che sono.
Ora so "cosa c'è che non va in me".


Chibiistheway ♡ ~
CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan