Ho aperto un nuovo negozio

venerdì 16 settembre 2016

Ho aperto un nuovo negozio


Ora, chiamarlo negozio è una parola troppo grossa. Diciamo che ho aperto uno spazio in cui poter vendere le mie creazioni. Non so infatti se lo sapete ma sono una grande amante del fai da te e negli ultimi 5 anni ho imparato da sola a cucire e lavorare all'uncinetto. Siccome mi stavo sommergendo di oggetti, ho deciso di partecipare a qualche mercatino nel mio paese per vendere qualcosa e rientrare dei materiali. Nel 2013 ho aperto il mio negozio su Etsy, ho continuato a partecipare a quelle rarissime occasioni in paese ma si è rivelato tutto una perdita di tempo. Tramite il blog che avevo e i miei account su siti dedicati a cucito e uncinetto avevo ricevuto un grande riscontro, i miei modelli piacevano, la gente commentava entusiasta ma di fatto nessuno acquistava. Ho passato gli ultimi due anni un po' a piangermi addosso perché avevo investito tanto in questa mia passione e avevo deciso di mollare. Il fatto è che ho ancora tanti oggetti e materiali qua a casa, per non parlare del fatto che a me piace creare, quindi ho di nuovo messo in discussione me stessa e ho pensato a cosa potessi fare.



Dopo tanti ripensamenti, ho deciso di aprire una pagina Facebook e un account Instagram dove cercare di vendere le mie creazioni. Non è molto ma voglio ancora crederci in questo piccolo progetto. Per aiutarmi a sostenerlo, ho deciso inoltre di vendere qualcosa di seconda mano come vestiti, scarpe e libri, in modo da avere un piccolo aiuto e qualche risorsa da riversare in Time to be a cat Shop. Perché l'ho chiamato così? Ormai "time to be a cat" è diventato il mio motto, il mio personale incoraggiamento. Forse sarà un grosso flop anche questo e abbandonerò ogni speranza, chissà. Per il momento continuo a sognare e nel caso voleste dare mano e sostenermi trovate qui la pagina Facebook. Anche un semplice "mi piace" può fare la differenza aiutando a farmi conoscere da più persone e a non demoralizzarmi in questo duro percorso.