Slider

Guardiani della Galassia Vol.2 | Opinioni

mercoledì 3 maggio 2017

Non amo particolarmente i film sui supereroi Marvel, anche se ne ho visti parecchi negli anni, ma ero rimasta folgorata dal film "Guardiani della galassia". Sarà per la sua ambientazione spaziale, la diversità dei personaggi, i riferimenti alla cultura pop, battute a destra e manca, fatto sta che la pellicola mi aveva stregata. Non è stata quindi una sorpresa uscire dalla sala con un bel sorriso stampato in faccia.

Il regista e il cast sono sempre gli stessi così come i toni e le atmosfere del precedente film. In questo nuovo capitolo si indaga la provenienza di Peter Quill: chi è veramente suo padre? Oltre alle solite scene di combattimento si mescola quindi questo nuovo tema padre-figlio e il concetto di famiglia, non quella di sangue ma quella che ti scegli. Più che sulla trama del film ci si focalizza sull'approfondimento dei personaggi che nella prima pellicola erano stati abbozzati, a partire da Rocket che per me rimane il migliore fra tutti. Ed è anche il personaggio più fedele ai fumetti perché James Gunn in questa versione cinematografica ha preso i nomi e l'aspetto dei Guardiani per farne ciò che voleva, modificandone spesso il carattere, la storia e la provenienza. Probabilmente nessuno se ne ricorderà perché sono personaggi minori e i fumetti risalgono a molti anni fa, ma io li ho recuperati (parlandone in questo video) e ho notato queste differenze. In alcuni casi sono molto sostanziali come ad esempio Star-Lord e suo padre, però il regista ha saputo dare una marcia in più rendendoli interessanti, più simpatici e carismatici. Sono stata molto colpita dal personaggio di Yondu, nel fumetto parte dei Guardiani, che viene molto approfondito in questo film e ha un ruolo chiave. Baby Groot e Drax invece sono molto divertenti, ogni volta che li inquadravano ero piegata in due dalle risate! Groot poi è tenerissimo anche quando prova a fare il duro.
È un film che non si riesce a prendere molto sul serio per via delle sue battute e momenti di ilarità eppure ci sono un paio di momenti emozionanti anche se manca l'effetto sorpresa. La storia nel suo complesso è infatti scontata e prevedibile. Visivamente è uno spettacolo per gli occhi, c'è in particolare una scena in cui Gamora è sul pianeta di Ego seduta a terra che mi ha tolto il fiato, una combinazione di colori magnifica. Una cosa che invece mi è dispiaciuta un po' è che non si esplora molto la galassia, il film è bene o male focalizzato nella stessa zona ma rimane comunque affascinante grazie ai suoi effetti speciali. Nel complesso trovo che sia un ottimo film, la miglior serie Marvel per quanto mi riguarda. Voi lo avete visto? Cosa ne pensate?
Doni 💭🌸
CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan