COSA LEGGERE A NATALE

sabato 17 dicembre 2016

COSA LEGGERE A NATALE


Non sono una persona a cui piace leggere libri o fumetti in tema con il periodo, però può essere un'idea carina soprattutto se siete alla ricerca di spunti o idee regalo. Oggi vi proporrò quindi qualche libro, fumetto o manga in linea con il Natale e l'inverno in generale per le ambientazioni o per i temi, sperando di esservi utile ^^

"Canto di Natale" Charles Dickens
Edito da Rizzoli al prezzo di €10,00. Pagine: 141.
Un classico immancabile in questo periodo e che conosciamo tutti vuoi per i film o i cartoni animati quindi non ha bisogno di presentazioni. Se siete in vero mood natalizio questo fa al caso vostro. Io in realtà lo sto leggendo per la prima volta adesso grazie al gruppo di lettura organizzato da Read Vlog Repeat.

Fiabe lapponi
Edito da Iperborea al prezzo di €16,00. Pagine: 192.
Questo libro raccoglie alcune fiabe nordiche che, per via delle ambientazioni, richiamano molto l'inverno e sono, secondo me, molto adatte da leggere per Natale perché sono piacevoli e non impegnano molto tempo. Son belle da leggere davanti al camino (o la stufa) oppure la sera prima di andare a letto. Mi ha rimandato un po' indietro nel tempo facendomi scoprire nuove usanze e tradizioni.

"Blankets" Craig Thompson
Edito da Rizzoli Lizard al prezzo di €29,00. Pagine: 592.
Ormai vi sarete stancati di sentirmi parlare sempre di questa graphic novel, ma cosa posso farci se è bellissima e adatta a questo periodo? Una storia di formazione, amore, vita e religione incorniciata sempre dalla neve che è quasi un personaggio in questa storia. E' facile rivedersi in questa storia perché solleva dubbi e temi che affrontiamo tutti nel corso della nostra vita. La composizione delle tavole è qualcosa di molto artistico, c'è una cura certosina nei dettagli e ogni cosa parla ed esprime qualcosa. Letto poco dopo Natale, è uno dei fumetti che più mi hanno segnata e che mi porto dentro ancora oggi. Trovate una recensione completa sul canale.
"Il Natale di Poirot" Agatha Christie
Edito da Mondadori al prezzo di €9,00. Pagine: 216.
Simeon Lee, un ricco vecchio tirannico, invita per Natale tutta la sua famiglia, anche quei parenti che si erano allontanati con il tempo per via di diverbi. Un'occasione familiare che si trasforma presto in tragedia: il vecchio Lee viene trovato morto e sarà proprio Poirot a indagare sul caso. Un classico giallo che però non stanca ed è in grado di sorprendere come tutte le opere della Christie.
"Sangue sulla neve" Bisco Hatori
Edito da Panini al prezzo di €4,50 a volume.
Una serie manga composta da 4 volumi che ha come sfondo la neve. La protagonista è una ragazza gravemente malata molto legata alle neve e infatti ogni anno si reca in un luogo per vederla cadere, sperando di rivederla anche l'anno dopo. La sua fragile vita si intreccerà poi a quella di un vampiro in grado di vivere mille anni. Una breve storia molto piacevole, fresca anche se non particolarmente originale. Molto simpatico, i disegni di Bisco Hatori li trovo molto belli anche se continuo a preferire Host Club.
"Un certo tipo di tristezza" Sara Gavioli
Edito da Inspired Digital Publishing in formato ebook al prezzo di €1,99.
Un libro molto introverso che tratta tematiche attuali e forti, ambientato in una casa isolata in montagna in cui si trova Anna, una donna che non sa cosa fare della propria vita e che accetta di curare questa casa in disuso durante l'inverno. Le atmosfere invernali ci sono anche se manca un po' la festa del Natale perché è un romanzo un po' triste, così come lo è la vita oggi per tanti miei coetanei quando pensano al loro futuro. Qui trovate la mia recensione.
"Lasciami entrare"  John Ajvide Lindqvist
Edito da Marsilio al prezzo di €12,50. Pagine: 461
Un romanzo ambientato in un paese vicino Stoccolma che parla di vampiri in modo diverso e originale. Questo luogo è protagonista di una serie di omicidi strani e, mentre nel quartiere si diffonde la paura, il dodicenne Oskar, affascinato dalle imprese dell'assassino, gioisce segretamente sperando che sia finalmente giunta l'ora della rivalsa nei confronti dei bulletti che ogni giorno lo tormentano a scuola. Ma non è l'unica novità nella sua vita, perché Oskar ha finalmente un'amica, una coetanea che si è appena trasferita nel quartiere. Una storia che parla di amicizia, amore, difficoltà e dolori dell'infanzia. Paesaggi innevati fanno da cornice alla storia e a me ricorda questo periodo dell'anno anche perché guardai il film, tratto dal romanzo, i primi giorni di gennaio.


Avete letto qualche titolo fra quelli citati? Voi cosa consigliereste di leggere in questo periodo?

Doni 💭🌸